Come fare l'amuchina in casa

Come fare l’amuchina in casa

La pandemia scatenata dal Covid19 ha portato le persone ad attrezzarsi con scorte di Amuchina ed igienizzanti per le mani, fondamentali per arginare la diffusione del virus. La sua diffusione e l’aumentare dei casi hanno portato molti negozi ad esaurire le scorte di saponi, disinfettanti e igienizzanti per le mani, motivo per cui in molti hanno cercato dei modi per realizzarli tra le mura domestiche. Il lavaggio delle mani con acqua e sapone resta sempre il modo più efficace per pulirsi le mani ma, laddove non è possibile, l’igienizzante per le mani è un valido rimedio.

Preparare l’igienizzante mani in casa

Se acqua e sapone non sono disponibili, l’OMS consiglia di utilizzare un disinfettante per le mani isopropilico a base di alcol (99%) con almeno il 70% di alcol. Se non riesci a trovare l’amuchina nei negozi o vuoi evitare il contatto con il pubblico, esiste un’efficace ricetta per disinfettare le mani fatta in casa che puoi preparare con l’ausilio di pochi strumenti.

Ingredienti

Cosa serve per preparare l’igienizzante per le mani?

  • 2 parti di alcol denaturato;
  • 1 parte di aloe vera;
  • 5-10 gocce di olio essenziale (facoltativo).

Procedimento

Versare l’alcol denaturato e l’aloe vera in una ciotola e mescolare fino a completa miscelazione. L’aloe vera aggiunge spessore e idrata la pelle. Aggiungere alcune gocce di olio essenziale conferirà un aroma piacevole, aiutando a mascherare l’odore dell’alcol. I migliori sono gli oli profumati di lavanda o agrumati come il limone o l’arancia. Successivamente, sbatti tutti gli ingredienti insieme e versali in un contenitore. Assicurati di etichettare il disinfettante per le mani con una striscia adesiva.

Suggerimenti

Se stai preparando un disinfettante per le mani a casa, l’ideale è osservare determinati accorgimenti. Prepara il disinfettante per le mani in uno spazio pulito. Pulisci prima il tavolo da lavoro con una soluzione di candeggina diluita. Lavati accuratamente le mani prima di preparare il disinfettante per le mani. Per mescolare, usa un cucchiaio pulito e una frusta. Assicurati che l’alcol utilizzato per il disinfettante per le mani non sia diluito. Mescola bene tutti gli ingredienti fino a quando non saranno ben amalgamati. Non toccare la miscela con le mani finché non è pronta per l’uso.

E’ sicuro?

Oggigiorno le ricette fai-da-te per disinfettare le mani sono ovunque su Internet, ma sono sicure? Queste ricette, comprese quella sopra, sono destinate all’uso da parte di professionisti con
l’esperienza e le risorse per realizzare in sicurezza disinfettanti per le mani fatti in casa. Il disinfettante per le mani fatto in casa è consigliato solo in situazioni estreme quando non puoi lavarti le mani. Ingredienti o proporzioni improprie possono portare a:

  • mancanza di efficacia, il che significa che il disinfettante potrebbe non eliminare efficacemente il rischio di esposizione ad alcuni o tutti i microbi;
  • irritazione della pelle, lesioni o ustioni;
  • esposizione a sostanze chimiche pericolose per inalazione.

Inoltre, il disinfettante per le mani fatto in casa non è raccomandato per i bambini. I bambini possono essere più inclini a un uso improprio di disinfettante per le mani, che potrebbe comportare un maggior rischio di lesioni. Tuttavia, anche i migliori disinfettanti per le mani a base di alcol hanno dei limiti e non eliminano tutti i tipi di germi. Inoltre, un disinfettante per le mani potrebbe non funzionare bene se le tue mani sono visibilmente sporche o unte. Ciò può accadere dopo aver maneggiato il cibo, fatto lavori in giardino o praticato uno sport. Se le tue mani sembrano sporche, opta per il lavaggio con acqua e sapone invece di un disinfettante per le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *