dipingere-una-parete-originale

Come dipingere una parete in modo originale

Hai bisogno di nuove idee stimolanti per rinnovare le tue pareti monocromatiche? Puoi sempre ricorrere alla carta da parati, ma perché non dare spazio a qualcosa di veramente creativo? Questi divertenti progetti fai-da-te sono perfetti per qualsiasi ambiente domestico e ti saranno di ispirazione per dare nuova grinta alla tua casa.

Parete sfumata

Una parete a tinta unita può risultare noiosa a lungo andare. La tecnica della parete sfumata, o parete ombré, permette di fondere armoniosamente due colori, che vengono sfumati tra di loro, creando un effetto sognante e acquerellato. Sembra complicato? Non è così difficile da realizzare come potresti pensare. Il trucco è preparare il muro e le tinte prima di iniziare a creare l’effetto ombré. Una volta stese le vernici sul muro, dovrai sfumarle rapidamente con un pennello pulito prima che possano asciugarsi. Scegliere tonalità che si fondono bene può essere complicato, soprattutto se speri di sfumare da un colore all’altro. Se non sei sicuro di quali colori funzioneranno, prova a consultare una  ruota dei colori.

Parete con trame geometriche

Realizzare delle trame geometriche permette di ottenere un gradevole effetto “carta da parati”, semplicemente con l’utilizzo di stencil e pennarelli. Una volta steso un colore di fondo in maniera uniforme, si può utilizzare un pennarello di un colore molto più chiaro o molto più scuro, per animarlo con diverse trame. Per realizzare il disegno sarà necessario del cartone, che verrà ritagliato per realizzare gli stencil in base alle forme desiderate, un pennarello per realizzare il tracciato e dello scotch per tenerlo in posizione. Una volta tracciate tutte le forme lascia asciugare e goditi il lavoro!

Parete con scritte realizzate a mano

Questo stile contribuisce a dare un tocco estremamente personale e accogliente a qualsiasi stanza. Puoi scegliere il verso di una poesia, di una canzone o la frase di un libro che più ti rappresenta per fissarla sulla parete. La tecnica non è complessa: dovrai attrezzarti con nastro adesivo per stabilire delle linee guida e non andare storto. Ogni riga sarà comunque scritta a matita, prima di essere ribattuta con pennello o pennarello. Se non ti piace la tua grafia puoi scaricare un font corsivo e riprodurlo sulle righe. Un aspetto irregolare e naturale è un valore aggiunto in questo caso, perché valorizza la soggettività di questo stile.

Parete con gocce di colore

Perfetto per le stanze dei ragazzi, questo stile giocoso e colorato è uno dei più incisivi, nonché dei più divertenti da realizzare. In questo caso avrai bisogno di vari colori di pittura, una diversa siringa da 20ml per ogni colore, nastro adesivo, fogli e carta per proteggere i tuoi pavimenti. Puoi anche limitarti a scegliere uno o due colori. La vernice (non diluita) andrà aspirata nella siringa: una volta posizionata il più possibile vicino al cornicione bisognerà spingere lentamente fuori la vernice. È incredibile vedere cosa fa la vernice: alcune linee scorreranno perfettamente dritte verso il basso, altre prenderanno una direzione irregolare. Alcune delle linee possono anche fondersi per formare colori nuovi e interessanti. Quindi, tutto sommato, ogni muro che utilizza questo metodo sarà completamente unico!

Spruzzare una nuova mano di vernice è il modo più veloce, semplice ed economico per rinfrescare gli interni della tua casa. Tuttavia, con un po’ di abilità artistica e molta immaginazione, le tue pareti possono diventare i punti salienti della stanza o della casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *