Come curare l’ansia in modo naturale

Molte persone soffrono di ansia e stress cronici e hanno a che fare quotidianamente con sintomi come nervosismo, agitazione, tensione, tachicardia e dolore al petto.

Possono inoltre esserci condizioni di salute aggiuntive, come l’ipertiroidismo, ad aggravare la situazione. Ottenere una diagnosi accurata può garantire che una persona possa ricevere il trattamento migliore. In questo articolo, parleremo dei rimedi naturali e casalinghi che possono aiutarti a gestire lo stress e l’ansia.

Rimedi naturali per alleviare ansia e stress

I rimedi naturali sono generalmente sicuri da usare unitamente alle terapie mediche più convenzionali. Tuttavia, le alterazioni della dieta e alcuni integratori naturali possono cambiare il modo in cui agiscono i farmaci ansiolitici, quindi è essenziale consultare un medico prima di provare queste soluzioni se si è in terapia.

Esercizio fisico

L’esercizio fisico è un ottimo modo per smaltire l’ansia, e molti studi medici confermano questa tesi. L’attività sportiva regolare funziona così come i farmaci per alleviare l’ansia in alcune persone. E non è solo una soluzione a breve termine; potresti provare sollievo dall’ansia anche diverse ore al termine dell’allenamento.

Meditazione

Uno degli obiettivi principali della meditazione è rimuovere i pensieri caotici dalla mente e sostituirli con un senso di calma e consapevolezza del momento presente. La meditazione è nota per alleviare lo stress e l’ansia. La ricerca di John Hopkins suggerisce che 30 minuti di meditazione quotidiana possono alleviare alcuni sintomi di ansia e agire come un antidepressivo.

Migliora la respirazione

La respirazione superficiale e veloce è comune con l’ansia. Può portare a un battito cardiaco accelerato, vertigini o stordimento o persino ad attacchi di panico. Gli esercizi di respirazione profonda – ovvero il processo deliberato di assumere respiri lenti, regolari e profondi – possono aiutare a ripristinare i normali schemi di respirazione e ridurre l’ansia.

Esercizi di rilassamento

Alcune persone tendono inconsciamente i muscoli e serrano la mascella in risposta all’ansia. Gli esercizi di rilassamento progressivo possono aiutare a sciogliere la tensione che si accumula. Prova a sdraiarti in una posizione comoda e impara a rilassare lentamente ogni gruppo muscolare, iniziando con le dita dei piedi e lavorando fino alle spalle e alla mascella.

Prova l’aromaterapia

L’aromaterapia utilizza oli essenziali profumati per promuovere la salute e il benessere. Gli oli possono essere inalati direttamente o aggiunti a un bagno caldo o a un diffusore. Gli studi hanno dimostrato che l’aromaterapia favorisce il rilassamento, aiuta a prendere sonno, migliora l’umore e riduce la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna

Alcuni oli essenziali usati per alleviare l’ansia sono:

  • bergamotto
  • lavanda
  • salvia
  • pompelmo
  • ylang ylang

Abbandona la caffeina e la nicotina

Se soffri di ansia cronica, la caffeina non è tua amica. Questa sostanza può causare nervosismo e tensione, peggiorando i disturbi d’ansia. Può anche scatenare attacchi di panico nelle persone con disturbo di panico. In alcune persone, l’eliminazione della caffeina può migliorare significativamente i sintomi dell’ansia. La ricerca suggerisce anche che la nicotina e altre sostanze chimiche nel fumo di sigaretta alterano le vie cerebrali legate all’ansia.

Strategie di gestione del tempo

Alcune persone si sentono ansiose quando hanno troppi impegni contemporaneamente. Avere un piano in atto per pianificare le proprie attività può aiutare a tenere a bada questa ansia. Strategie efficaci di gestione del tempo possono aiutare le persone a concentrarsi su un obiettivo alla volta. Agende basate su libri e calendari online possono aiutare, così come resistere all’impulso di multitasking. Alcune persone ritengono che suddividere i compiti principali in passaggi gestibili possa aiutarli a svolgere quelle attività con meno stress.

I rimedi naturali contro l’ansia possono sostituire o integrare i trattamenti tradizionali. Quando non esiste una condizione medica di base, come un problema alla tiroide, la terapia è la forma di trattamento più popolare per aiutare una persona a capire cosa fa scattare la sua ansia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *