Fairphone: lo smartphone etico

Fairphone, uno smartphone dal design modulare realizzato attraverso l’impiego di materiali riciclati. Questo prodotto è nato con il preciso scopo di aiutare l’ambiente.

 

Smartphone Eco

Questo dispositivo è acquistabile in Italia al costo di 529,38€ e nasce al fine di aiutare l’ambiente, visto che viene realizzato con materiali riciclati e opportunamente lavorati con procedimenti specifici. La distribuzione di questo smartphone è gestita da Concorde Spa.

Il Costo Elevato

Il costo di questo smartphone solleva molte polemiche e la stragrande maggioranza delle persone pensa che sia eccessivamente alto rapportandolo alle sue funzionalità. Spesso però in questo tipo di ragionamento si dimentica il fatto che questo dispositivo è appunto ecocompatibile e realizzato con materiali riciclati e che quindi hanno preservato l’ambiente dall’inquinamento e dallo smaltimento tout court di altri materiali.

Finalmente in Italia

Arriva quindi anche in Italia, la data esatta è quella del 17 Novembre 2016, il Fairphone. La notizia è uscita recentemente sul quotidiano La Repubblica e poi ha rimbalzato su diversi siti perché il tema dei nuovi gadget e anche la sensibilità ecologica è importante e quindi entrambi questi argomenti sono seguiti anche se con attenzioni e numeri diversi.

Parliamo di Concorde Spa ovvero il primo distributore che commercializzerà questo prodotto nella Penisola Italiana. Fairphone viene opportunamente definito come lo smartphone etico proprio in virtù del fatto che tiene all’ambiente e che pone questo al centro della costruzione del dispositivo.

Lo smartphone, è arrivato alla sua ultima versione disponibile ovvero la Fairphone 2 e attualmente lo si può prenotare al costo esposto, quello di 529,38€, come detto il costo è oggetto di commenti e opinioni in rete ma si scrive per controparte che le sorti del pianeta sono altrettanto valide come argomentazioni.

Etica assieme alla Tecnologia

Ecco su quale aspetto bisognerebbe concentrarsi quando si parla di questo dispositivo.

Questa azienda negli anni ha cercato di creare una filiera che fosse controllata e che monitorasse tutti i materiali impiegati e anche la lavorazione degli stessi.

Questa azienda aveva ed ha una Mission ben precisa, quella di evitare l’impiego di materiali provenienti da scenari di conflitto e guerra, quegli scenari dove gli occidentali depredano risorse per i loro gadget sfruttandole per tali finalità.

Sul piano della costruzione dei dispositivi mobili anche Fairphone monitora opportunamente l’intero processo manifatturiero: si assicura così che questo venga realizzato rispettando i diritti e la dignità dei lavoratori.

Ritorna il concetto di etica del lavoro e di etica rispetto alle risorse impiegate per questo smartphone, e anche relative alla Policy e Mission dell’azienda stessa. Poi abbiamo parlato dei materiali di riciclo: questi sono impiegati ove occorre e opportunamente aggiungiamo noi, ma ciò rientra appunto in un quadro etico di riferimento al quale ci si ispira in ogni fase di questo smartphone.


Avere un design modulare per Fairphone ha significato poter essere riparato più volte allungando la vita stessa dello smartphone e anche questo permette di ricondurre tutto ad un’etica degli oggetti e della loro lavorazione, oltre che appunto dell’azienda.

Specifiche

Concludiamo con le specifiche di questo smartphone:

  • schermo LCD Full HD da 5 pollici
  • SoC Qualcomm Snapdragon 801
  • 2 GB di RAM
  • 32 GB di memoria, espandibile con una scheda SD
  • moduli 4G LTE
  • WiFi e Bluetooth
  • sistema operativo Android 5.1 Lollipop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *